Chi sono

Giuseppe A. D’Angelo è il nome con cui firmo e che è riportato sul mio passaporto. Ce l’ho da quando sono nato, ci sono affezionato e, a meno che non mi trovi costretto a entrare nel programma di protezione dei testimoni, non credo lo cambierò mai.

Tra l’altro è il nome con cui firmo tutti i miei articoli sul web. Sì, perché di mestiere mi piace dire che faccio il “web writer freelance”, anche se in realtà è solo un’occupazione collaterale, tra l’altro neanche pagata tantissimo.

Ma si scrive per soldi o per passione? Be’, guadagnare non fa mai schifo a nessuno, ma è la passione che alimenta il sacro fuoco della scrittura, e ci porta a muovere rapidamente le dita su quella tastiera.

E la passione è anche quella che spinge chi scrive a raccontare le proprie esperienze, il proprio punto di vista, le proprie idee, opinioni e tutto quello che gli passa per la testa.

Viaggiare è una delle mie tante passioni, e credo che il tema sia tra quelli che più si presta alla scrittura, che sia in formato di guida turistica, racconto, articolo d’opinione e chi più ne ha più ne metta.

Il blog personale è un modo per poter condividere i miei pensieri ed esperienze di viaggio senza filtri e regole, di quelle che automaticamente ti rinchiudono quando sei un “web writer freelance” e scrivi per altri.

Questo è il mio spazio personale dedicato ai miei viaggi. E lo condivido con voi. Ma ricordate una cosa: qui sono a casa mia e mi comporto come dico io. Vi prego di rispettare la cosa.

Se non vi dovesse andare bene, in alto a destra c’è il tasto X.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*